Giardino botanico Porto Caleri: una meraviglia da non perdersi nel Delta del Po

Impossibile annoiarsi nel Delta del Po. Per gli amanti della natura il Parco del Delta del Po è un paradiso.

Gli itinerari possibili sono molti e vari, da fare a piedi, in bicicletta, in barca o a cavallo.

In questo articolo però vogliamo parlarvi di una meta assolutamente da non perdere se vi trovate nel Parco del Delta del Po: il giardino botanico Porto Caleri!

Il Giardino Botanico Porto Caleri

Il Giardino Botanico Porto Caleri, realizzato nel 1991 dal Servizio Forestale Regionale per le Provincie di Padova e Rovigo, ha l’obiettivo di proteggere e conservare un ambiente naturale unico ed irripetibile, dall’enorme interesse scientifico.

Il Servizio Forestale cura la gestione, coordina e supervisiona le attività scientifiche e divulgative mentre la visitazione e la didattica sono seguite dall’Ente Parco regionale Veneto del Delta del Po.

Collocato all’estremità meridionale della penisola di Caleri, che separa il mare dalla laguna di Caleri, il Giardino, che si estende su una superficie di 44 ettari, è caratterizzato dalla presenza di una notevole varietà di habitat, dalla laguna alle dune fino alla spiaggia.

La flora è molto ricca di specie, tra cui spiccano alcuni rari endemismi, quali il fiordaliso di Tommasini e la Salicornia veneta. Questi ambienti poco distrubati  sono frequentati da numerosi animali: tra gli uccelli si possono ricordare l’elusivo succiacapre e il coloratissimo gruccione, tra gli anfibi il rarissimo pelobate fosco, di cui il Giardino ospita l’unica popolazione veneta, tra i rettili la testuggine palustre.

Il Giardino è visitato ogni anno da oltre 10.000 persone che, seguendo i circa 4 km di percorsi, hanno la possibilità di conoscere la successione delle vegetazioni e le specie presenti, che sono tutte identificabili grazie all’apposizione di cartellini.

Il Giardino Botanico di Porto Caleri

Vieni ospite da noi, tre le attrazioni del nostro splendido Delta del Po potrai ammirare dal vivo lo splendido Giardino Botanico di Porto Caleri.(video by Nicolò Giribuola)

Publiée par Tenuta Goro Veneto sur Mercredi 6 février 2019

Giardino Botanico Porto Caleri: informazioni utili

La visita agli ambienti del Giardino Botanico Porto Caleri può essere effettuata grazie a tre diversi sentieri:

  • Uno breve: attraverso la pineta;
  • Uno intermedio: che comprende tutti gli ambienti tranne la zona umida d’acqua salmastra;
  • Uno lungo: che comprende tutti gli ambienti inclusa la zona umida d’acqua salamastra.

Il costo del biglietto è veramente basso ( 2,50) ed è possibile visitarlo da aprile ad ottobre nei seguenti orari:

Martedì, giovedì, sabato e domenica, dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00 nei mesi di Aprile, Maggio e dal 19 Settembre e Ottobre, dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00 nei mesi di di Giugno, Luglio, Agosto e fino al 18 Settembre.

Per maggiori informazioni e prenotazioni gruppi potete contattare l’Ente Parco Regionale Veneto del Delta del Po al numero 0426 372202.

Vieni a Tenuta Goro Veneto per esplorare e vivere tutte le meraviglie naturalistiche del Delta del Po, siamo a disposizione per organizzare visite guidate e itinerari per farti vivere il Parco al 100%!